BRUTTA GARA


CITTA’ DI CAORLE-LA SALUTE – PONZANO 0-3

Città di Caorle-La Salute : Bavena, battistutta, Levada (st 5 Coro’), , Seno (st 25 Marsonetto), Teso, Biasi Manolache (st 38 Severin), Cester (st 35 Tedone), Rubin (st 31 Bozza),Brichese, Cagiano, Cima. All. Vladimiro Carraro.

Ponzano: Bigolin,Zanin (st 17 Lovisetto), De Conto (st 45 Piovesan), Cazzagon, Benvenuti, Spinazzè, Cattapan, Kurjakovic (st 33 Merotto), Barzi, Loshi, Bonotto (st 40 Di Cristofano), Allenatore: Silboni.

Reti: pt 5 barzi, pt 13 Loshi, st 20 Cattapan

Arbitro: Benetazzo di Padova.
Note: ammoniti Biasi Manolache, De Conto, Cazzagon e Spinazzè.

CAORLE:  Risultato fin troppo pesante per quanto creato in campo. La gara puo’ essere riassunta in due punti: Difesa traballante priva del perno centrale e attacco sfortunato! Al Ponzano vanno i complimenti per aver schierato una squadra giovane piena di grinta e soprattutto motivata dalla necessità di fare punti. Motivazione che è venuta a mancare al Caorle La Salute, trovandosi al secondo posto in classifica e quindi ben oltre le aspettative. Il Caorle La Salute ha pagato a caro prezzo degli errori difensivi che hanno portato la squadra sotto di due gol al 13′ del primo tempo. La gara da questo momento è stata compromessa perchè le molteplici occasioni create in area avversaria sono sempre state ribattute dal muro difensivo del Ponzano che con tutte le forze ha difeso il risultato e i tre punti preziosi. La classifica sorride ancora al CLS staccato di un solo punto dal Treviso e ora ci aspettano le gare quelle “belle” quelle che ci caricano. Domenica si va ad Oderzo a far visita alla capolista Opitergina. FORZA CLS SEMPRE!!!