SARANNO FAMOSI: LEONARDO TONELLO (GIOVANISSIMI)

Inauguriamo oggi “Saranno famosi”, un’altra nuova rubrica che ci accompagnerà durante l’anno calcistico, dedicata in questo caso ai giovani del nostro settore giovanile.

Il primo talento del vivaio a cui diamo spazio è Leonardo Tonello, portiere dei Giovanissimi e che in più occasioni si è allenato con i “grandi” della Prima Squadra.

Di seguito l’intervista realizzata dal nostro ufficio stampa.

 

Leonardo domenica avete vinto 2 a 1 con il Portogruaro, una bella vittoria in un derby.

Si, è stata una buona partita a inizio primo tempo, a inizio del secondo siamo un po’ calati però alla fine abbiamo ottenuto un buon risultato. E’ una bella vittoria, in un derby con una squadra forte che ha buoni giocatori, si muovono molto bene.

Com’è allenarsi con la Prima Squadra?

“Per me è un grande regalo e una bella esperienza, ho già vissuto momenti belli con i grandi. Penso che sia un grande regalo. In futuro spero di entrare in pianta stabile con loro, ci vorrà del tempo e devo ancora migliorare molto.

Come ti trovi con i preparatori dei portieri?

Andrea Val e Mattia Gonella sono grandi preparatori, Mattia  gioca con la squadra ed è un grande portiere. Da loro c’è sempre da imparare.

La tua squadra è allenata da Gianluca Didonè, che mister è?

E’ un bravo allenatore che pretende molto, noi cerchiamo di dargli tutto. Ogni occasione che creiamo è un modo per fargli vedere che abbiamo imparato qualcosa da lui.

Come sta andando il campionato?

Sta andando bene ma si può fare meglio, ci saranno ancora molti allenamenti pesanti da fare. C’è ancora molto da lavorare.